Puppomanzia

Domanda   Manda   la gente son persone
(porno / arte / letteratura / boiate / politica / ponzieri)
tutti nudi con le mani in tasca
(per i minori: non mi seguite, grazie. posto un sacco di zozzerie).
ognuno va con la su' macchina
(razzisti / fondamentalisti / forzitalisti / perbenisti ---> culo)
fingiamo di capissi
(maschio, impegnato, w la topa, non voglio storie, m'importanasegadiconoscevvidalvivo)
nel culo c'entra
(con un po' di pazienza e tanta vaselina, l'elefante inculò la formichina)
1968, pisa
(«meglio un morto in casa che un pisano all'uscio»: «che dio t'ascolti»)

fjardyozzfjard:

Leonard Nimoy.

One of the only reasons I’m happy the world hasn’t blown up yet.

(Source: mrssylargray, via selene)

— 28 minutes ago with 2795 notes

helenofdestroy:

Grüner See (Green Lake) is a lake in Styria, AustriaIn the winter you’ll find crisp, tranquil grasslands and lake that is only about 3 to 6 feet deep.  However, during the spring, when the temperature rises and the snow melts, the basin of land below the mountains fills with water. The lake reaches its maximum depth of around 40 feet from mid-May to June and is claimed to look the most beautiful at this time.

st’estate, anzi primavera, l’ho lisciato, ma la prossima recupero

(via selene)

— 29 minutes ago with 87507 notes
"a fronte praecipitium, a tergo lupi."

Latin proverb translates to “a precipice in front, wolves behind.” In other words: between a rock and a hard place.

A quote I always repeat in my head whenever I have hesitation about a decision. Sometimes it’s better to
JUMP than to let it eat you up.

So here I am, I’m jumping.

(via hello-maryjane)

una mano dietro e una davanti

(via interretialia)

— 30 minutes ago with 8 notes
sparaglipietro:

Peppino De Filippo, Eduardo De Filippo, Luigi Pirandello, Titina De Filippo (1933).

sparaglipietro

sparaglipietro:

Peppino De Filippo, Eduardo De Filippo, Luigi Pirandello, Titina De Filippo (1933).

sparaglipietro

(Source: Wikipedia)

— 31 minutes ago with 3 notes
myfuzzy1954posts:

wrong way to sing in the rain

myfuzzy1954posts:

wrong way to sing in the rain

(Source: the-weird-wide-web, via useppe)

— 32 minutes ago with 5773 notes
frank quitely.ho scoperto:
Frank Quitely, al secolo Vincent Deighan (Glasgow, 18 gennaio 1968), è un fumettista scozzese. Il suo pseudonimo è un gioco di parole in lingua inglese, e rimanda all’espressione «quite frankly» (in italiano “in tutta franchezza”).

frank quitely.
ho scoperto:

Frank Quitely, al secolo Vincent Deighan (Glasgow, 18 gennaio 1968), è un fumettista scozzese. Il suo pseudonimo è un gioco di parole in lingua inglese, e rimanda all’espressione «quite frankly» (in italiano “in tutta franchezza”).

(Source: xcyclopswasrightx, via hatersgonna)

— 37 minutes ago with 1464 notes

martabricco:

Alessandro Sanna; Alicia Baladan; Annamaria Pizzi; Antonella Gandini per BOSCO D’ARTISTA, a sostegno della Fondazione PInAC (http://www.pinac.it)

— 1 hour ago with 4 notes
martabricco:

Bruno Munari, Visualizzazione a sequenza di immagini per provocare una ricerca di comodità in una poltrona scomoda. Oppure: io leggo come voglio  ;-)  

martabricco:

Bruno Munari, Visualizzazione a sequenza di immagini per provocare una ricerca di comodità in una poltrona scomoda. Oppure: io leggo come voglio  ;-)  

— 1 hour ago with 6 notes
surfer-osa:

Solo a me fa pensare alla Peperonata e non ad altro?

Ribloggo per il commento

surfer-osa:

Solo a me fa pensare alla Peperonata e non ad altro?

Ribloggo per il commento

— 1 hour ago with 4 notes

surfer-osa:

But the darkest pit in me

It’s pagan poetry

— 1 hour ago with 2 notes